ECM

E. C. M.

Il CIAFORAM (Consorzio Inter Associativo per la FOrmazione e la Ricerca nell’Area Mediterranea) da diversi anni opera nel campo della formazione e della ricerca promuovendo nel territorio regionale attività corsuali professionalizzanti in ambito FORM, FS, FC e FP, attività seminariali e studi in aree tecnico-scientifiche multidisciplinari, anche in collaborazione con Università, Istituti Scolastici, Ordini Professionali ed EE.PP. e Privati.

L’Ente è socio promotore e fondatore dell’ITS per l’efficienza energetica. Con D.D.G. n° 75 del 25/01/2011 dell’Assessorato Regionale alla Salute, è accreditato per l’esecuzione di corsi finalizzati al rilascio di qualifiche nel settore socio sanitario.

Opera nel settore della formazione E.C.M. (Provider Provvisorio n. 605 albo Age.na.s) per la Formazione FAD, Residenziale e Formazione sul Campo rivolta a tutte le professioni sanitarie.

Il CIAFORAM si avvale di un comitato tecnico-scientifico di altissimo profilo e competenza che ha consentito un approccio evolutivo appropriato e risolutivo nelle attività svolte sia in termini di efficienza che di efficacia, in grado pertanto di utilizzare ed adeguare tecniche e metodiche innovative per il raggiungimento ottimale degli obiettivi formativi.

Responsabile Segreteria
Dott. Longo MaurizioLaurea in Lingue e letteratura straniere
Scarica CV

Responsabile Amministrazione
Barbera FrancescoConsulente del lavoro
Scarica CV

Coordinatore Comitato Scientifico
Dr. Rinzivillo CalogeroLaurea in Farmacia, Laurea in Medicina e Chirurgia, Specialista in Chirurgia ed Endoscopia
Scarica CV

Componenti Comitato Scientifico
Dr. Biondi RobertoLaurea in medicina e Chirurgia, Specialista in Neuropsichiatria Infantile
Scarica CV

Dr. Conoscenti SalvatoreLaurea in medicina e Chirurgia, Specialista in Ostetricia e Ginecologia
Scarica CV

Dr. Conti MarioLaurea specialistica in scienze Infiermeristiche ed Ostetrichene
Scarica CV

Prof. Costanzo CristoforoLaurea in medicina e Chirurgia, Specialista in Urologia, Specialista in Chirurgia Plastica, Specialista in Chirurgia Vascolare
Scarica CV

Dr. Furnari MicheleBiologo
Scarica CV

Dott. Longo MaurizioLaurea in Lingue e letteratura straniere
Scarica CV

Dr. Rinzivillo CalogeroLaurea in Farmacia, Laurea in Medicina e Chirurgia, Specialista in Chirurgia ed Endoscopia
Scarica CV

Responsabile Sistema Informatico
Dott. Di Mauro ElioLaurea in Fisica
Scarica CV

Responsabile Qualità
Dott. Trapani Franco AntonioLaurea in Giurisprudenza
Scarica CV

Riferimento: 605-86264 – Tipo: FAD
LA SICUREZZA IN AMBITO SOCIO SANITARIO – Ed: 1
Metodi e Strategie atti a garantire la sicurezza negli ambiti di lavoro del professionista sanitario e degli assistiti
Sede: Nicosia (EN) (Dal: 08-03-2014 Al: 08-03-2014)
Discenti: 50 – Docenti: 2 – Tutor: 0 – Relatori: 0
Crediti Assegnati: 8.6
Target dell’utenza: Tutti i profili del personale operante in ambito sanitario

La tipologia di Formazione A Distanza utilizzata è quella dell’autoapprendimento integrato da sistemi di supporto (cartacei, telematici, informativi, etc.) – centrato sull’allievo il quale, con o senza il supporto di un tutor, impara seguendo un proprio percorso di apprendimento.

Clicca QUI per ACCEDERE all’Area Riservata al Corso FAD

Materiali didattici
Gentile Corsista i materiali didattici sono generalmente scaricabili all’interno dell’area FAD nelle piattaforme dedicate alle varie attività didattiche; da questa web page è possibile effettuare il download di ulteriori materiali didattici, non disponibili nell’area FAD, come da indicazioni fornite dai suoi Docenti.
Ricordi che il materiale disponibile su questo server è prodotto per un uso esclusivamente personale e didattico, che è di proprietà del Ciaforam o di terzi che ne hanno autorizzato l’uso esclusivamente per tali finalità, che Ciaforam, i terzi coinvolti e/o i relativi fornitori non saranno responsabili per danni speciali, indiretti o consequenziali o per altri danni di qualsiasi tipo risultanti da perdita del diritto d’uso, perdita di informazioni o mancato guadagno, siano essi risultanti dall’adempimento del contratto, da negligenza o da altre azioni lesive, derivanti da o in qualsiasi modo connessi all’utilizzo o alle prestazioni del software e della documentazione o all’errata o mancata fornitura dei servizi o delle informazioni disponibili sul presente server.

OBIETTIVI
L’Organizzazione si pone come obiettivo primario quello di diventare punto di riferimento nel settore in merito a funzionalità, affidabilità del servizio e qualità del prodotto.
Questo obiettivo si traduce nel raggiungere la piena soddisfazione del cliente finale e delle parti interessate, attraverso l’individuazione delle esigenze degli stessi e il miglioramento continuo dei processi aziendali.

INDICATORI
Gli obiettivi/traguardi/programmi per la qualità fissati dall’organizzazione sono definiti in sede di Riesame del Vertice, esplicitati tramite indicatori misurabili quantitativamente e diffusi in assemblee con gli addetti ed attraverso affissione nella bacheca del personale.
La Direzione definisce, anche in sede di riesame, i mezzi e le risorse necessarie al raggiungimento di essi in tempi definiti.
Tutti gli indicatori sono rivisti annualmente e ri-dimensionati per guidare l’organizzazione in termini migliorativi.
Il raggiungimento o lo scostamento dei valori consuntivi di periodo rispetto ai valori-obiettivo costituisce elemento concreto e di giudizio globale per valutare l’efficacia dell’esercizio, in termini di reale soddisfacimento della politica aziendale definita.

IMPEGNI E STRUMENTI
Gli strumenti per conseguire gli obiettivi aziendali sono:

– Sinergia delle Funzioni, attuata attraverso l’integrazione tra i modi di operare delle Funzioni aziendali con riferimento ad un Servizio da realizzare;
– Mantenimento di opportune procedure di “Review ed Audit” ottenuto operando per prevenire, o comunque rimuovere tempestivamente, cause di non conformità rispetto sia alle caratteristiche del Servizio, che ai tempi ed ai costi di fornitura concordati con il Cliente;
– Addestramento/Formazione ed Informazione, svolti introducendo alle discipline della Qualità tutte le Funzioni aziendali a tutti i livelli;
– Certificazione UNI EN ISO 9001:2008;
– Definizione certa dell’Organizzazione aziendale attraverso l’univoca assegnazione dei compiti alle varie funzioni aziendali.