Assistente all’autonomia ed alla comunicazione di disabili

Progetto

ASSISTENTE ALL’AUTONOMIA ED ALLA COMUNICAZIONE DI DISABILI

Corso gratuito

SEDE DI SVOLGIMENTO CORSO
Acireale - Catania
DURATA DEL CORSO
944 Ore (Stage: 270 Ore)

L’assistente all’autonomia ed alla comunicazione dei disabili facilita l’integrazione scolastica dell’alunno con disabilità nell’ambito delle attività didattiche, stimolando l’autonomia e la socializzazione con il gruppo classe al fine di potenziare le loro relazioni, migliorare l’apprendimento, la vita di relazione e supportare la partecipazione alle diverse attività. Opera ad personam e collabora in team alle altre figure educative ed assistenziali secondo quanto stabilito nel Piano Educativo Individualizzato. Il profilo è distinto da quello del docente di sostegno e dall’assistente di base e igienico-personale.

L’Assistente all’Autonomia ed alla Comunicazione di disabili è una figura professionale prevista al secondo comma dell’articolo 42 del DPR 617/1977, nonché dall’articolo 13, comma 3, della Legge 104/1992 (Obbligo per gli enti locali di fornire assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale agli alunni con handicap fisici e sensoriali).

La professione di Assistente all’autonomia ed alla comunicazione di disabili si esplica in contesti scolastici, lavorativi e sociali in genere e trova sbocchi professionali e opportunità lavorative nel fornire servizi di assistenza diretta, sia in forma autonoma che presso strutture pubbliche/private che si occupano della comunicazione, dell’assistenza e della riabilitazione di persone con deficit sensoriali, fisici, psichici.

Sono destinatari delle attività formative, le persone in età lavorativa, le persone in cerca di prima occupazione, i disoccupati, inclusi i disoccupati di lunga durata in possesso, al momento della candidatura per la partecipazione al percorso formativo, siano in possesso dei seguenti requisiti:

– residenti o domiciliati in Sicilia;

– età compresa tra un minimo di 18 anni e un massimo di 65 anni compiuti;

– scuola secondaria di secondo grado – diploma professionale.

Non sono ammessi gli occupati.

In caso di cittadini non comunitari, è richiesto il possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità.

A seguito del superamento dell’esame finale, a cui saranno ammessi solo gli allievi che hanno frequentato almeno il 70% delle ore complessivamente previste, sarà rilasciata certificazione di specializzazione (livello EQF 4), in coerenza con il Repertorio delle qualificazioni della Regione Siciliana.

 

DOWNLOAD SCHEDA TECNICA